Ortocheratologia

Ortocheratologia

L’Ortocheratologia è una tecnica non chirurgica e non invasiva per la riduzione reversibile della miopia, astigmatismo, ipermetropia e presbiopia, mediante lenti a contatto particolari, dette “a geometria inversa”.

Si tratta di lenti rigide gas permeabili, studiate per permettere un effetto di modellamento del profilo corneale e rimanere ben centrate sull’occhio anche con la palpebra chiusa.

Le lenti che vengono usate per l’Ortocheratologia sono lenti molto sofisticate, che ossigenano l’occhio anche quando la palpebra è chiusa.

Mentre indossi la lente per l’Ortocheratologia vedrai bene come se portassi una lente correttiva convenzionale. Quando la rimuoverai continuerai a vedere bene anche ad occhio nudo.

 

Uso notturno delle lac

Le lenti per Ortocheratologia correggono il tuo difetto visivo (miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia) mentre dormi, permettendoti di vedere bene ad occhio nudo, senza ausilio di occhiali da vista o lenti a contatto.

A differenza delle normali lenti a contatto, le lenti per Ortocheratologia non si portano durante il giorno, ma si indossano prima di andare a dormire e vengono rimosse la mattina. Questo ti permette di veder bene ad occhio nudo, senza lenti a contatto e senza occhiali per tutto il resto della giornata. Se deciderai di interrompere l’uso delle lenti per l’Ortocheratologia, il tuo occhio, in breve tempo, ritornerà nelle sue condizioni iniziali, grazie alla reversibilità dell’Ortocheratologia.

Come funziona l’Ortocheratologia

Alcuni applicatori hanno sviluppato delle procedure Ortocheratologiche che prevedono l’uso delle lenti di notte: la cornea viene modellata durante il sonno e le lenti sono rimosse al risveglio e nella maggior parte dei casi l’effetto dura fino a sera.

Questa tecnica dell’Ortocheratologia ha il vantaggio di:

  • limitare il discomfort di una lente rigida, causato dall’ammiccamento palpebrale;
  • di eliminare le componenti ambientali (polvere, vento, aria condizionata, attività sportive) che possono causare intolleranza alle lenti durante il giorno;
  • inoltre la velocità del rimodellamento corneale è incrementata dalla pressione esercitata dalle palpebre chiuse.

Per l’uso notturno è necessario utilizzare materiali con permeabilità all’ossigeno molto alta per garantire la sufficiente ossigenazione alla cornea, anche a palpebre chiuse.

L’ortocheratologia moderna ha beneficiato in questo senso della disponibilità di materiali rigidi gas permeabili. Oggi esistono materiali iper-permeabili all’ossigeno che sono notevolmente più compatibili con la fisiologia corneale e che hanno aumentato significativamente l’efficacia e la sicurezza dell’Ortocheratologia, così come della contattologia convenzionale.

ortocheratologia

L’Ortocheratologia per lo sport

La miopia durante l’attività sportiva, che sia all’aria aperta o in altri ambienti, può creare un vero problema. L’ortocheratologia lo risolve, evitando a moltissimi sportivi l’uso degli occhiali e delle normali lenti a contatto, permettendo loro di praticare liberamente l’attività preferita. Con l’ortocheratologia, chi pratica sport, vede aumentare la sicurezza e soprattutto scomparire la possibilità di rompere occhiali o perdere le lenti a contatto durante l’attività sportiva. Oggi è possibile essere liberi di godersi in tutta libertà la possibilità di praticare qualsiasi sport, senza più l’utilizzo di lenti a contatto né di occhiali.

ortocheratologia

L’Ortocheratologia per il lavoro

Durante il lavoro e soprattutto per alcuni tipi di lavoro (corpi speciali, piloti, lavori a contatto con polveri) l’utilizzo di occhiali da vista o lenti a contatto durante il giorno può essere particolarmente difficoltoso o poco confortevole. Per chi lavora all’aria aperta possono aumentare i rischi di abrasioni causate da corpi estranei sotto le lenti o dalla rottura della lente morbida e, soprattutto per un miope che deve portare lenti a contatto, l’utilizzo di protezioni non è sempre sufficiente. Così come gli occhiali da vista costantemente ricoperti di polvere possono creare dei seri problemi per chi lavora in un cantiere. La correzione del difetto visivo mediante Ortocheratologia elimina i rischi di perdita o decentramento delle lenti a contatto, di corpi estranei intrappolati sotto la lente o, semplicemente, elimina il disagio dato da occhiali che si sporcano o scivolano sul naso.

contattami