vacanze lenti a contatto

Mare, vacanze e uscite con gli amici. Con l’arrivo dell’estate arriva la voglia di trascorrere le giornate a mare, al lago o in piscina.

Ma una cosa importante da ricordare sempre è quella di proteggere gli occhi non solo dai raggi uv, indossando gli occhiali da sole, ma anche dall’utilizzo delle lenti a contatto a mare.

Bisogna utilizzarle correttamente soprattutto in acqua.

Ci sono poche semplici informazioni da tenere sempre in mente come ad esempio evitare di aprire gli occhi sott’acqua o comunque di fare entrare l’acqua nelle lenti stesse.

Se amiamo nuotare e vogliamo andare sott’acqua e goderci le vacanze è consigliato utilizzare degli occhialini da nuoto che aiutano a non far entrare acqua negli occhi.

L’acqua del mare non è sterile e a contatto con le lenti potrebbe provocare ai vostri occhi congiuntiviti ed infezioni.

Lo stesso vale per la sabbia; può capitare infatti che in una giornata ventosa qualche granello entri dentro l’occhio e si interponga tra l’occhio e la lente a contatto: in questo caso bisogna evitare in tutti i modi di strofinare la parte interessata, correndo il rischio di provocare abrasioni sulla cornea. La cosa migliore è rimuovere la lente se possibile e pulirla con la soluzione.

Il problema non persiste per chi invece utilizza le lenti ortocheratologiche, delle speciali lenti a contatto che vengono indossate la sera per poi essere rimosse al mattino.

Si tratta di lenti rigide gas permeabili, studiate per permettere un effetto di modellamento del profilo corneale e rimanere ben centrate sull’occhio anche con lapalpebra chiusa.

Le lenti che vengono usate per l’Ortocheratologia sono lenti molto sofisticate, che ossigenano l’occhio anche quando la palpebra è chiusa.

Mentre indossi la lente per l’Ortocheratologia vedrai bene come se portassi una lente correttiva convenzionale. Quando la rimuoverai continuerai a vedere bene anche ad occhio nudo.

A Ragusa presso lo studio di contattologia specialistica del Dr. Luigi Marchi troverai le lenti ortocheratologiche, la soluzione ideale per giornate al mare senza pensieri, dicendo addio agli occhiali e alle normali lenti a contatto.

Per qualsiasi tipo di esigenza potete contattare il contattologo Luigi Marchi per effettuare una visita specialistica a Ragusa: www.luigimarchi.it/contact/

 

Leave a Reply