COME FUNZIONA L’ORTOCHERATOLOGIA – CHIETI

lenti notturne luigi marchi

L’Ortocheratologia è una tecnica non chirurgica e non invasiva per la riduzione reversibile della miopia, astigmatismo, ipermetropia e presbiopia, mediante lenti a contatto particolari, dette “a geometria inversa”.
Si tratta di lenti rigide gas permeabili, studiate per permettere un effetto di modellamento del profilo corneale e rimanere ben centrate sull’occhio anche con la palpebra chiusa.
Le lenti che vengono usate per l’Ortocheratologia sono lenti molto sofisticate, che ossigenano l’occhio anche quando la palpebra è chiusa.
Una volta indossata, la lente per l’Ortocheratologia permette di vedere bene come se si portasse una lente correttiva convenzionale. Una volta rimossa sarà possibile ottenere anche ad occhio nudo una buona visione.

Alcuni applicatori hanno sviluppato delle procedure Ortocheratologiche che prevedono l’uso delle lenti di notte: la cornea viene modellata durante il sonno e le lenti sono rimosse al risveglio e nella maggior parte dei casi l’effetto dura fino a sera.
Questa tecnica dell’Ortocheratologia ha il vantaggio di:

  • limitare il discomfort di una lente rigida, causato dall’ammiccamento palpebrale;
  • di eliminare le componenti ambientali (polvere, vento, aria condizionata, attività sportive) che possono causare intolleranza alle lenti durante il giorno;
  • inoltre la velocità del rimodellamento corneale è incrementata dalla pressione esercitata dalle palpebre chiuse.

Presso lo studio del Dr. Cristian Pollio, nella zona di Chieti – Pescara troverete anche lo specialista in contattologia e protesi oculare il Dr. Luigi Marchi.

Il Contattologo Luigi Marchi si occupa di lenti a contatto “su misura”.

A Ragusa potrete trovare lo studio specialistico del Dr. Luigi Marchi.

Effettua una visita specialistica a Chieti – Pescara o a Ragusa.

Per maggiori informazioni potete contattare il contattologo Luigi Marchi a questo indirizzo: www.luigimarchi.it/contact/

Leave a Reply