PREVENZIONE E TRATTAMENTO CHERATITE – PESCARA

trattamento cheratite

La cheratite è un’infiammazione della cornea che se non trattata in tempo può compromettere la capacità visiva.

La cura per la cheratite dev’essere attentamente valutata in base all’agente causale che l’ha indotta. Poiché le cause della cheratite sono differenti, altrettanto differenti sono i soggetti che possono essere colpiti dalla cheratite, come i portatori di lenti a contatto, chi soffre della sindrome dell’occhio secco e chi frequenta spesso piscine o zone esposte ad agenti infettivi. Indossare quotidianamente le lenti a contatto può portare all’infiammazione della cornea per questo è necessario controllare che queste siano sempre pulite e che vengano sostituite regolarmente ogni tre mesi per evitare infiammazioni ad origine traumatica alla cornea.

Per prevenire le cheratiti traumatiche dipendenti da un utilizzo scorretto delle lenti a contatto, si consiglia di:

  • Preferire le lenti a contatto usa e getta;
  • togliere le lenti prima di andare a dormire perché questo aumenta il rischio di cheratite del 20%;
  • lavare ed asciugare bene le mani prima d’inserire o rimuovere le lenti a contatto;
  • maneggiare con cura le lenti a contatto, evitando di graffiarle o lesionarle;
  • pulire con la soluzione infettante anche il contenitore delle lenti e sostituirlo ogni tre mesi;
  • non far entrare le lenti a contatto con l’acqua, neanche quando si fa la doccia.

Per prevenire la cheratite bisogna comunque in generale allontanare l’agente causale e controllare l’infiammazione.

Con una corretta diagnosi e un trattamento appropriato, la cheratite di solito può essere gestita senza causare disturbi visivi permanenti.

Effettua una visita specialistica per determinare i fattori di rischio. Ci trovi a Chieti presso lo studio oculistico del Dott. Cristian Pollio. Oggi lo studio oculistico Pollio presente a Chieti, rappresenta un punto di riferimento nella zona metropolitana Chieti -Pescara.

Per maggiori informazioni potete contattare il contattologo Luigi Marchi a questo indirizzo: www.luigimarchi.it/contact/

 

Leave a Reply