OCCHI ARROSSATI CON LACRIMAZIONE ECCESSIVA – PESCARA

occhi arrossati visita specialistica

Avere gli occhi arrossati con una lacrimazione eccessiva non è sempre sintomo di stanchezza o mancanza di sonno soprattutto se si è portatori di lenti a contatto. La lacrimazione permette di proteggere e mantenere umida la sua superficie ma se eccessiva può essere sintomo di una patologia più seria. Bisogna dunque subito tenere sotto controllo l’arrossamento ed effettuare una visita specialistica.

Le cause degli occhi arrossati e della lacrimazione eccessiva possono essere tante, come ad esempio gli occhi che lacrimano a causa di un’ipersecrezione: fumo, polveri sottili e sostanze tossiche possono provocare una lacrimazione eccessiva. Altra cause possono essere:

  • la presenza di un corpo estraneo nell’occhio
  • Allergie
  • Congiuntivite
  • Orzaiolo

Gli occhi arrossati con una lacrimazione eccessiva possono essere anche un sintomo della Cheratite.

Per Cheratite si intende l’infiammazione della cornea, cioè di quella membrana sottile che ricopre pupilla e iride. La cornea ha una funzione importantissima cioè quella di mandare alla retina, la parte più interna dell’occhio, le immagini al fine di permetterne la visione corretta. Le cause della Cheratite possono essere attribuite all’azione di diversi fattori quali, germi patogeni (batteri, virus, miceti e protozoi), sostanze tossiche (acidi, basi ecc.) o radiazioni ultraviolette (raggi solari, lampade abbronzanti ecc.).

Basta semplicemente che l’occhio, e la cornea, entrino in contatto con il germe o la sostanza responsabile. Questo spesso capita quando si toccano gli occhi con le mani sporche di sostanze tossiche o che hanno avuto contatto con una persona affetta.

Se vi accorgete di avere occhi rossi ed eccessiva lacrimazione rivolgetevi allo studio oculistico Pollio presente a Chieti, per verificare se si tratta di cheratite, prima che questa porti a gravi conseguenze.

Ci trovi a Chieti presso lo studio oculistico del Dott. Cristian Pollio. Il Dr. Cristian Pollio è un medico-chirurgo specialista in oftalmologia. Nel corso degli anni ha eseguito oltre 10.000 interventi come primo operatore di microchirurgia oculare laser e chirurgica in ambito oftalmologico.

Oggi lo studio oculistico Pollio, rappresenta un punto di riferimento nella zona metropolitana Chieti-Pescara per tutti i pazienti che vogliono sottoporsi ad una visita specialistica accurata o ad esami diagnostici oftalmologici di I e II livello un tempo possibili solo in ospedali e centri di eccellenza.

Presso lo studio del Dr. Cristian Pollio a Chieti – Pescara troverete anche lo specialista in contattologia e protesi oculare il Dr. Luigi Marchi.

Per maggiori informazioni potete contattare il contattologo Luigi Marchi per effettuare una visita specialistica per determinare i fattori di rischio a Pescara o a Ragusa: www.luigimarchi.it/contact/

 

Leave a Reply