CHE COS’È LA CATARATTA – CHIETI

cataratta chieti

La cataratta è progressiva perdita di trasparenza del cristallino nell’occhio che comporta una diminuzione della vista. Il cristallino è la lente naturale contenuta nei nostri occhi. Può verificarsi in uno o in entrambi gli occhi. Si manifesta principalmente in età senile.

Le cause della cataratta possono essere varie: principalmente si manifesta con l’avanzare dell’età ma le cause possono anche essere dovute anche a traumi oculari malattie oftalmiche o sistemiche (come il diabete), difetti ereditari o congeniti, fenomeni infiammatori. L’opacizzazione del cristallino può derivare anche dallo stile di vita. Per questo è consigliabile seguire una dieta sana e praticare un’attività fisica regolare. Il fumo di sigaretta, il diabete, l’eccessivo consumo di alcool sono cause responsabili della “cataratta senile” che rappresenta il 99% dei casi.

TIPOLOGIE DI CATARATTA – CHIETI

Il tipo di cataratta più comune è quella senile, dunque derivata dall’età. Le proteine costituenti il cristallino si degradano nel tempo: questo processo è accelerato da malattie come il diabete mellito e l’ipertensione.

La cataratta che invece deriva da un trauma oculare può verificarsi a qualsiasi età ed è il caso della cataratta traumatica.

I bambini possono sviluppare invece la cataratta congenita (ereditata). Si manifesta alla nascita o si sviluppa nei primissimi anni di vita come conseguenza di malattie metaboliche come la galattosemia o reumatiche come l’artrite reumatoide giovanile. Queste cataratte interferiscono con lo sviluppo della funzione della vista, ancora immatura.

L’allungamento della vita media è responsabile dell’aumento del numero di interventi di cataratta, che è uno tra i più eseguiti in tutto il mondo.

cataratta chieti

La cataratta è la causa di metà dei casi di cecità e del 33% delle disabilità visive in tutto il mondo.

I fattori di rischio includono il diabete, il fumo di tabacco, l’esposizione prolungata a luce solare e l’alcolismo.

Circa 100.000 pazienti ogni anno in Italia si sottopongono a intervento per cataratta.

L’intervento chirurgico è necessario solo se la cataratta causa problemi e rende la visione insufficiente creando problemi al soggetto anche nello svolgimento delle azioni quotidiane.

Sarà il medico a decidere se l’intervento chirurgico è necessario per il paziente.

A Chieti è presente lo studio oculistico del Dr. Cristian Pollio.

Il Dr. Cristian Pollio è un medico-chirurgo specialista in oftalmologia. Nel corso degli anni ha eseguito oltre 10.000 interventi come primo operatore di microchirurgia oculare laser e chirurgica in ambito oftalmologico.

Oggi lo studio oculistico Pollio presente a Chieti, rappresenta un punto di riferimento nella zona metropolitana Chieti-Pescara per tutti i pazienti che vogliono sottoporsi ad una visita specialistica accurata o ad esami diagnostici oftalmologici di I e II livello un tempo possibili solo in ospedali e centri di eccellenza.

Presso lo studio del Dr. Cristian Pollio a Chieti troverete anche lo specialista in contattologia e protesi oculare il Dr. Luigi Marchi.

Per maggiori informazioni potete contattare il contattologo Luigi Marchi per effettuare una visita specialistica a Chieti o a Ragusa: www.luigimarchi.it/contact/

Leave a Reply